logo
 
 
I Battuti nella Diocesi di Concordia

battuti diocesi PordenoneIl volume I Battuti nella Diocesi di Concordia, è dedicato alla memoria del prof. Cesare Del Zotto, sacerdote della Diocesi di Concordia-Pordenone, che per primo, dopo il lavoro pionieristico di Ernesto Degani, ha studiato in modo sistematico l’esperienza del movimento dei Battuti o Disciplinati nella Destra Tagliamento. Laureatosi in Lettere e Filosofia a Padova, nell’anno accademico 1967-68, con una tesi su I Battuti nella Diocesi di Concordia, ha divulgato per anni i risultati della sua ricerca sul settimanale diocesano “Il Popolo”. Anche se il suo talento storiografico non ha potuto esprimersi in altri lavori scientifici, per la priorità da lui assegnata all’insegnamento e alla cura pastorale, a buon titolo egli può essere annoverato tra gli studiosi che nel secolo scorso hanno portato un apporto significativo alle ricerche storiche sulla Diocesi concordiese.
La raccolta di studi, che comprende saggi di Serena Bagnarol, Alberta Maria Bulfon, Roberto Castenetto, Flavia De Vitt, Luca Gianni, Michela Giorgiutti, Giancarlo Magri e Fabio Metz,
costituisce un rilancio degli studi sul diffuso fenomeno delle confraternite disciplinate tra medioevo ed etÓ moderna, che non si limita ad una rilettura di quanto giÓ acquisito a livello di storia locale, ma sviluppa la tematica con nuova documentazione e nuove linee di ricerca.

programma visite guidate fineco